Dal 4 al 7 luglio, durante la rassegna “Il libro Possibile” a Polignano a Mare, verrà presentato anche il libro “Oltre i limiti meravigliosa…mente. Quando l’eccezionalità diventa normalità”, scritto dal dott. Francesco Manfredi, fisiatra e ortopedico dell’Ospedale Giovanni XXIII, medico del Comitato Italiano Paralimpico (CIP).

Di cosa parla “Oltre i limiti meravigliosa…mente”

Il gesto sportivo è un modus vivendi. Le persone con disabilità, e in particolare, gli atleti, sono da esempio di vita e insegnano a molti a vivere diversamente, a vedere l’ospedale diversamente, il turismo diversamente, la quotidianità diversamente. Manfredi nella sua quotidianità di medico incontra e visita bambini, giovani ed adolescenti. In molti emerge la facile arrendevolezza nei confronti delle difficoltà. Troppo spesso si sente dire: “sì, lo so, ma non ce la faccio, non ci riesco…”. Perciò ha voluto scrivere questo libro, per dare un forte segnale ai molti giovani delusi su tanti fronti. Devono conoscere, devono sapere.

Gli autori del libro “Oltre i limiti meravigliosa…mente”

Fra gli autori del libro ricordiamo persone del mondo paralimpico come Luca Mazzone, Nicole Orlando, Vincenzo Micunco, Giuseppe Pinto e figure del mondo artistico, turistico e socio-sanitario. Il patrocinio nazionale del Comitato Italiano Paralimpico, con la prefazione del Presidente Luca Pancalli, avvalora ulteriormente il messaggio del libro .

La rassegna “Il libro possibile” di Polignano a Mare

Il libro sarà presentato nell’ambito della rassegna letteraria internazionale “Il Libro Possibile”, che si terrà dal 4 al 7 luglio nelle piazze di Polignano a Mare e  sarà il fil rouge della sezione “Disabilità, libri e cultura del benessere: Sport, Salute e Turismo”, ideata e curata dallo stesso Francesco Manfredi per tutte le sere del festival. Ogni serata sarà dedicata ad una tematica specifica: dallo sport paralimpico al turismo dedicato, dalla valorizzazione del sé alla qualità della vita.

Andare a Polignano a Mare

E’ prevista un’accoglienza dedicata per le persone con disabilità che vorranno seguire il Festival. Pertanto, per una migliore organizzazione, è opportuno comunicarci la vostra presenza a oltresport.eventi@libero.it

Si informa che gli utili ricavati dalla diffusione del libro“Oltre i limiti meravigliosa..mente. Quando l’eccezionalità diventa normalità” saranno utilizzati per il miglioramento della qualità della vita delle persone con disabilità e delle loro famiglie.

Share This: