E’ partita il 15 giugno e terminerà il 25 luglio. E’ la raccolta fondi per il progetto Pepitosa in Carrozza, un progetto ideato da Valentina Tomirotti, che punta a riuscire così ad acquistare un’auto e ad attrezzarla per poterla guidare e viaggiare per l’Italia. 

Il progetto è ambizioso, ma Valentina ci ha abituati a vedere le sue ambizioni realizzate. Questa volta le serve l’aiuto di tanta gente, e per questo si sta muovendo veramente tanta gente. Gente che crede, come lei, come noi, che un mondo accessibile esiste, va solo raccontato. E se a raccontarlo sono persone che vivono la disabilità e le barriere architettoniche sulla propria pelle ogni giorno, beh, allora la cosa diventa ancora più vera, più reale.

Il progetto di Pepitosa in Carrozza

Ed è quello che vuole fare Valentina. Con la sua nuova auto, una volta acquisita anche la patente, ha già in progetto di visitare Milano, Roma, Napoli e Firenze. E magari lungo la strada aggiungerà qualche tappa. Le vuole raccontare come fa lei, come le vede lei, da un metro o poco più, dalle sue ruote, quelle della sua sedia a rotelle che l’accompagna dalla nascita.

Tutti possiamo contribuire ad aiutare Valentina a raggiungere il suo obiettivo. Tutti possiamo aiutarla a trovare, grazie a quell’auto, la sua massima indipendenza. Basta un gesto semplice, un caffè se volete. Potete donare direttamente a questo link, dove troverete anche diverse altre informazioni sul progetto e magari potete anche decidere di far venire Valentina anche da voi. Perché no? In fondo una volta in auto, conoscendo Valentina, chi la ferma più? E voi? Siete già partiti?

 

Share This: